Home Politica Incarico a legale da parte di SGP: il Sindaco risponde al PD

Incarico a legale da parte di SGP: il Sindaco risponde al PD

“Io e la Giunta siamo pienamente consapevoli dell’importanza strategica della società partecipata Sgp srl, del ruolo fondamentale che svolge in favore della comunità così come delle difficoltà che da anni sta affrontando. Proprio per tali motivi abbiamo condiviso la scelta di supportare le strutture interne della società con specifiche ed ulteriori competenze che lo studio di professionisti, di cui è titolare l’Avvocato Davide Ruini, è assolutamente in grado di fornire”.

Il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani, con queste parole risponde all’interrogazione del Partito Democratico avente come oggetto: “Incarico a legale da parte della Società Gestioni Patrimoniali”, anticipata da un quotidiano locale e prevista nell’OdG del consiglio comunale del prossimo 3 giugno.

“L’obiettivo – prosegue il Sindaco – è quello di mettere a disposizione di Sgp gli strumenti idonei per superare le difficili sfide che è chiamata ad affrontare nel peculiare momento storico che stiamo attraversando. Peraltro, questa prassi non rappresenta certo una novità. Anche le precedenti Giunte avevano, in più occasioni, avallato la decisione di Sgp di avvalersi di commercialisti o avvocati esterni, come in sede di concordato preventivo.

Inoltre – aggiunge il Sindaco – mi preme sottolineare che l’Avvocato Davide Ruini è un professionista di massima fiducia con grande esperienza e con competenze trasversali. È infatti iscritto all’Ordine degli Avvocati di Modena, all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Modena e al Registro dei Revisori Legali.

Infine – conclude il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani – il vincolo che lega l’Avvocato Ruini con due assessori di giunta, in questo caso, non rappresenta assolutamente un conflitto di interessi, semmai una maggiore affidabilità. La volontà di non tradire le aspettative e la fiducia riposta non potrà che tradursi in un beneficio per Sgp”.