Home Economia Lega Salvini Premier di Fiorano Modenese in merito alla scadenza dell’IMU

Lega Salvini Premier di Fiorano Modenese in merito alla scadenza dell’IMU

“Dopo un lungo lavoro del nostro gruppo consigliare Lega Salvini premier, la convocazione di un consiglio comunale urgente, con la presentazione di una delibera per lo spostamento dell’Imu dal mese di giugno al mese di settembre causa la situazione sanitaria che ha  causato un lungo blocco produttivo e commerciale con forte disagi  sanitari ed  economici alla popolazione, con una situazione a volte drammatica per tante partite iva legate al mondo produttivo e  commerciale.

Dopo diverse considerazioni e modifiche alla  nostra  delibera, dove andavamo a trattare solo l’Imu  di pertinenza del comune,  rimaneva un parere contrario del responsabile del comune, nostro malgrado abbiamo deciso il ritiro  di detta mozione  in quanto in assenza di un parere positivo  del dirigente diventava difficile  la sua votazione positiva .

Nel contesto rimangono le nostre forti critiche al governo  centrale  che non ha adottato i provvedimenti adeguati  per lo spostamento del pagamento dell’Imu a settembre, lasciando un margine di tempo produttivo specialmente alle partite Iva  per  il possibile ripristino finanziario atto a meglio gestire  tale imposta.

Ci sembra anacronistico che dopo una pandemia di proporzioni cosi elevate non ancora conclusa  si metta l’obbligo a molto  cittadini e a tante attività commerciali e produttive di richieste finanziarie per  far fronte al sistema fiscale, risorse finanziarie che in molti casi possono non essere disponibili.

Rimaniamo pertanto amareggiati del comportamento del governo centrale che si mette nel caso a fare immediatamente l’esattore , in quanto la nostra richiesta non era abolire la  tassa  ma  spostarle a settembre  in  tempi speriamo di ripresa lavoro e di dopo pandemia.

Anche  questi  comportamenti  governativi possono influire sulle possibili chiusure di tante  partite iva che sempre poco hanno chiesto allo stato e alla comunità in genere ed alla difficolta di tanti cittadini che sono stati sempre ligi  al  pagamento delle imposte”.

(Lega Salvini Premier – Fiorano)