Home Sassuolo Il Comune di Sassuolo ringrazia i volontari che hanno distribuito le mascherine

Il Comune di Sassuolo ringrazia i volontari che hanno distribuito le mascherine

“Gli oltre tre mesi di emergenza Covid-19  che abbiamo attraversato sono stati sicuramente i più difficili da diversi anni a questa parte. Non c’era solamente da affrontare un virus subdolo e letale, ma da cambiare drasticamente il nostro stile di vita, le nostre abitudini, il nostro quotidiano. Improvvisamente ci siamo trovati rinchiusi in casa, in balia di Dpcm, nuove regole, impedimenti che si sommavano a paure ed a carenze.

Tra queste ultime, sicuramente, quella delle “mascherine”, dispositivi di protezione individuale divenuti improvvisamente indispensabili anche solo per uscire a fare la spesa, i cui prezzi sono letteralmente lievitati oltre misura e che, spesso, era impossibile trovare anche se disposti a pagarli a “peso d’oro”. Per questo motivo la disponibilità che avete dimostrato nella distribuzione gratuita porta a porta di questi dispositivi è stata tanto apprezzata quanto impagabile. Una distribuzione apprezzata non solo dall’Amministrazione Comunale, ma da tutta la città di Sassuolo che, in Voi, ha visto un aiuto insperato ed efficace”.

Con queste parole il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani ha accolto, questa mattina in piazzale Della Rosa, i rappresentanti delle dieci associazioni di volontariato che, durante il lockdown, hanno collaborato con la Polizia Municipale di Sassuolo nella distribuzione porta a porta delle mascherine in parte arrivate dalla Protezione Civile regionale ed in parte acquistate direttamente dall’Amministrazione comunale.

Si tratta di Aeroclub, Pas Croce Blu, Ana (Associazione Nazionale Alpini), Alpini San Michele, Ggev (Guardie Ecologiche Volontarie), Crs Mera, Vos (Volontari della Sicurezza), Cri (Croce Rossa Italiana), Anc (Associazione Nazionale Carabinieri) e Gel (Guardi Ecologiche Legambiente)