Home Appennino Reggiano Ignoti ladri fanno esplodere bancomat in via Val d’Enza a Castelnovo Monti

Ignoti ladri fanno esplodere bancomat in via Val d’Enza a Castelnovo Monti

Poco prima della mezzanotte di ieri  i carabinieri della stazione di San Polo d’Enza unitamente ai colleghi del nucleo operativo della compagnia di Castelnovo Monti su input della centrale operativa del comando provinciale reggiano, allertata da numerose segnalazioni giunte al 112, intervenivano in via Val d’Enza Nord a Castelnovo dove ignoti ladri avevano fatto esplodere la postazione ATM della Emilbanca.

Giunti sul posto i carabinieri avevano modo di accertare che ignoti ladri poco prima probabilmente attraverso il congegno cosiddetto a “marmotta” facevano esplodere grazie ad apposito contatto elettrico la postazione ATM riuscendo ad asportare il danaro. Impossessatosi del danaro i malviventi fuggivano riuscendo a dileguarsi prima dell’arrivo dei carabinieri.

In corso di quantificazione gli ingenti danni alla banca conseguenti alla deflagrazione. Sulla vicenda sono in corso le indagini da parte dei carabinieri della stazione di San Polo d’Enza che stanno lavorando unitamente ai colleghi del nucleo operativo della compagnia di Castelnovo Monti coordinati dalla Procura reggiana che ha aperto un inchiesta.