Home Appuntamenti Al via la Moviement Edition con Visioni Sarde

Al via la Moviement Edition con Visioni Sarde

Inizierà sabato 22 agosto, alle 21:00 a Villa Cuoghi la Moviement Edition dell’Ennesimo Film Festival con la proiezione di Visioni Sarde. Il primo evento pubblico degli appuntamenti che accompagneranno l’estate fioranese fino alla fine di settembre sarà dedicato agli otto cortometraggi della selezione dedicati a film realizzati e prodotti in Sardegna. L’ingresso all’evento è gratuito.

«Si rinnova anche quest’anno l’omaggio che il Festival fa alla Sardegna – spiegano Federico Ferrari e Mirco Marmiroli organizzatori di Ennesimo Film Festival – grazie alla collaborazione con Visioni Italiane della Cineteca di Bologna e il Circolo Nuraghe di Fiorano Modenese. In quest’anno particolare si tratta della prima proiezione fuori dall’isola per Visioni Sarde e siamo contenti di poter avere con noi il regista Roberto Carta che nella sua giovane carriera è stato aiuto regista di Giorgio Diritti in Il vento fa il suo giro e L’uomo che verrà».

Secondo le normative vigenti per il contrasto alla diffusione del Covid-19 sarà possibile accedere all’evento solamente su prenotazione effettuata tramite il sito ennesimofilmfestival.com/eventi/visioni-sarde o direttamente all’ingresso. L’evento si terrà anche in caso di pioggia all’interno di Villa Cuoghi.

Il prossimo appuntamento della Moviement Edition è la presentazione dell’ultimo libro di Sandro Campani I passi nel bosco uscito con Einaudi. L’autore sarà intervistato martedì 25 agosto alle 21 al BLA in via Silvio Pellico a Fiorano da Fabio Villa.

LA SELEZIONE

DAKOTA DYNAMITE di Valerio Burli

Una bambina in vacanza in Sardegna viene rapita. Cercherŕ aiuto dalla sua eroina a fumetti preferita.

L’ABBRACCIO di Simone Paderi

Marina ripercorre la propria esperienza lavorativa. Il racconto sfocia in un’emozione fortissima.

LASCIAMI ANDARE di Roberto Carta

Venanzio spera di imparare a diventare un bandito dal latitante Antonello che invece crede di essere in contatto con gli alieni.

FOGU di Alberta Raccis

Sacro e profano, cerimonie e feste religiose che si intrecciano con il rito quotidiano del cibo.

DESTINO di Bonifacio Angius

Una giornata dove il vuoto, la superstizione, l’angoscia e la paura avranno le conferme che un uomo senza qualità stava cercando da tempo.

FRAGMENTA di Angelica Demurtas

La storia di una donna narrata attraverso il ricordo e la rielaborazione personale dei racconti e delle vicende di una famiglia.

GABRIEL di Enrico Pau

Essere umani o soprannaturali non cambia: in mezzo alla vastità della natura rimane solo la fragilità umana e la potenza del mistero.

VALERIO di Gianni Cesaraccio

Valerio vive di espedienti e sotterfugi, infischiandosene del figlio e della famiglia. Fare un regalo per il compleanno della nipote sembra la sua unica aspirazione.