Home Cinema Elio Germano all’Ennesimo Film Festival

Elio Germano all’Ennesimo Film Festival

Arriverà domani per un doppio spettacolo al Teatro Astoria di Fiorano Modenese, Elio Germano il plutripremiato attore italianao fresco vincitore dell’Orso d’Argento al Miglior Attore alla Berlinale con Volevo nascondermi di Giorgio Diritti e già vincitore nel 2010 della Palma d’Oro al Miglior Attore al Festival di Cannes con La nostra vita di Daniele Lucchetti.

L’attore romano presenterà all’interno dell’Ennesimo Film Festival lo spettacolo Segnale d’Allarme fruibile soltanto tramite i visori VR per la realtà virtuale in un doppio appuntamento alle 17 e alle 21:30. Al termine di entrambi gli spettacoli si fermerà sul palco per un doppio incontro con il pubblico presente in sala.

«Non vediamo l’ora di poter accogliere a Fiorano e all’Ennesimo Elio Germano – spiegano Federico Ferrari e Mirco Marmiroli organizzatori di Ennesimo Film Festival – lo abbiamo cercato per molto tempo e averlo con noi è un sogno che si avvera. Siamo felicissimi non solo perché è uno dei migliori talenti a livello internazionale, quanto per il suo impegno e la profondità di valori che trasmette continuamente in ogni cosa che fa».

All’ingresso dell’Astoria visori e cuffie aspetteranno il pubblico che, una volta seduto in platea,  potrà rivivere in prima fila la pièce teatrale La mia Battaglia immergendovi completamente fino a confondere immaginario e reale. Un monologo serrato, un crescendo di slogan politici sul senso di comunità, sulla meritocrazia, sulla sicurezza, sulla purezza della razza. Un soliloquio che parte dalla democrazia, dal valore dell’autorità e della responsabilità e termina in un proclama idealista, futurista e dichiaratamente nazista.

L’evento è a ingresso gratuito, ma limitato per il numero di posti in sala. L’utilizzo delle mascherine è obbligatoria per tutta la durata della permanenza in Teatro.