Home In evidenza Quasi pronto il “Decreto movida”

Quasi pronto il “Decreto movida”



Il nuovo decreto del Presidente del Consiglio atteso non prima di martedì (mercoledì quasi certo) dovrebbe contenere anche le nuove limitazioni su locali e feste. 30 persone al massimo per i festeggiamenti dopo matrimoni e battesimi ad esempio.

La domanda posta da molti in queste ore e se il prossimo provvedimento valga anche per i ricevimenti programmati (e quindi prenotati prima), la risposta è si.

Saranno con tutta probabilità indicate come “vietate” le partitelle di calcetto, basket e gli sport di contatto in generale (questo non riguarderà le attività professionistiche).

Dopo le 21 non si potrà sostare davanti a bar, ristoranti e pub (almeno che non si sia seduti a un tavolino) fino alle 6 del mattino successivo.

Una stretta anche sugli orari di chiusura di bar, ristoranti e pub tutti entro le 24.

Anche le riunioni di persone in strade, piazze o parchi dovrebbero essere contemplate tra i nuovi divieti.

Sulle sanzioni relative al mancato rispetto di queste nuove norme si parla valori simili a quelle previste per chi va in giro senza mascherina, da 400 a 1.000 euro di multa.

È previsto per domani il delicato passaggio con le Regioni per riscrivere e approvare le nuove regole.

(Claudio Corrado)

Articolo precedenteInter, Ashley Young positivo
Articolo successivoPetrucci vince il Gp Francia, Alex Marquez 2°