Home Modena Antonio Nicolini, è il candidato dei soci modenesi alla presidenza di Seta

Antonio Nicolini, è il candidato dei soci modenesi alla presidenza di Seta

E’ Antonio Nicolini il candidato proposto dall’assemblea dei sindaci modenesi alla presidenza di Seta, la società che gestisce il servizio pubblico locale nei bacini di Modena, Reggio Emilia e Piacenza. L’incontro dell’assemblea si è svolto giovedì 22 ottobre in video conferenza, promossa dalla Provincia di Modena.

Nicolini, 61 anni, esperto di mobilità e trasporti (Trasport Planning Manager), è uno dei candidati che hanno presentato la domanda all’avviso pubblico del Comune di Modena per la designazione, sulla base della quale l’indicazione espressa dall’assemblea dei sindaci sarà sottoposta all’approvazione dell’assemblea di tutti i soci pubblici di Reggio Emilia e Piacenza e di Tper-Herm, che si riunirà nei prossimi giorni.

Nel presentare la candidatura ai sindaci, Gian Domenico Tomei, presidente della Provincia, ha sottolineato «gli impegni che attendono l’azienda in un momento così difficile anche per il trasporto pubblico locale a causa dell’emergenza sanitaria. E proprio in momento come questo che occorre uno sforzo ulteriore per programmare il potenziamento e l’ammodernamento del servizio per adeguarlo alle nuove esigenze degli utenti e della società».

Nicolini, candidato a succedere ad Andrea Cattabriga, dimissionario nel maggio scorso per motivi personali, è attualmente dirigente del settore Programmazione e progettazione dei servizi dell’Agenzia per la mobilità di Modena dopo essere stato in passato responsabile del servizio autofiloviario di Atcm spa.