Home Sassuolo Contributi ad Associazioni e Circoli sassolesi per l’acquisto di dispositivi di sicurezza

Contributi ad Associazioni e Circoli sassolesi per l’acquisto di dispositivi di sicurezza

Un fondo d’importo pari a 25.000€ con il quale contribuire alle spese sostenute dalle Associazioni, dai Circoli e dai Gruppi sportivi non professionistici presenti sul territorio, per investimenti in materia di video sorveglianza, di sistemi antifurto e impianti di allarme, quali strumenti di prevenzione contro i fenomeni predatori e come ausilio diretto ed indiretto alle Forze dell’Ordine impegnate sul territorio.

Lo ha istituito la Giunta del Comune di Sassuolo con la delibera n°188 del 20 ottobre scorso, avente ad oggetto “Concessione di contributi per acquisto ed installazione, potenziamento, ampliamento e attivazione di sistemi di sicurezza presso le sedi delle associazioni, dei circoli e dei gruppi sportivi non professionistici del territorio di Sassuolo”, in corso di pubblicazione all’Albo Pretorio.

“E’ un capitolo di spesa che abbiamo istituito facendo economie di spesa nel Gabinetto del sindaco – commenta il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani – per poter mettere queste risorse a disposizione di associazioni e circoli con l’obiettivo di contribuire ad implementare i sistemi di videosorveglianza ed anti intrusione. Un aiuto concreto a quelle realtà che rischiano di subire intrusioni e furti, soprattutto notturni, nelle loro sedi, per mettere in campo misure deterrenti per i criminali”.

Per poter usufruire dei finanziamenti sarà necessario partecipare al Bando la cui domanda dovrà essere presentata entro le ore 12 (le ore 24 se inviata via Pec) del 24.12.2020.

Sono ammessi a contributo a favore di terzi, anche sulle spese eventualmente già sostenute nell’anno in corso, per la realizzazione di interventi finalizzati all’acquisto, l’installazione, il potenziamento, l’ampliamento e l’attivazione di sistemi antifurto, antirapina, antintrusione e sistemi di videosorveglianza, sono inoltre ammessi a finanziamento gli interventi la cui realizzazione è prevista entro il 31 marzo 2021.

Rientrano tra gli interventi, in ordine di priorità: istallazione, potenziamento o ampliamento di telecamere a tutela del patrimonio, collegate o meno con centri di vigilanza privati, impianti di video-citofonia, apparecchi rilevatori di prevenzione antifurto e relative centraline, sistemi di allarme antintrusione, rilevatori di effrazione sui serramenti; acquisto e posa in opera di porte e persiane blindate o rinforzate, saracinesche e tapparelle metalliche con bloccaggi, porte e finestre con vetri antisfondamento, grate e inferriate su porte o finestre, serrature antieffrazione e spioncini su porte.

Possono accedere al finanziamento gli interventi eseguiti su immobili a disposizione delle Associazioni, dei Circoli e dei Gruppi sportivi non professionistici presenti e aventi sede nel territorio del Comune di Sassuolo. Per ciascun immobile o impianto può essere presentata una sola domanda di contributo, anche se la stessa può riguardare più tipologie finanziabili.

Il contributo erogabile, in tutti gli interventi, è pari al 50% della spesa ammessa e comunque non superiore ad € 2.000,00, comprensivo di IVA.

Il contributo non è cumulabile con altri contributi concessi, a qualsiasi titolo, per le stesse finalità ed aventi ad oggetto le stesse spese.

Le spese ammesse a contributo sono quelle il cui pagamento è avvenuto dal 01.01.2020 al 24.12.2020 nonché quelle, opportunamente corredate in una scheda di intervento con annesso preventivo, la cui realizzazione è prevista entro il 31 marzo 2021.