Home Sassuolo Rimandata a primavera la ‘Charity Dinner’ con Carlo Cracco

Rimandata a primavera la ‘Charity Dinner’ con Carlo Cracco

Rimandata alla primavera prossima la ‘Charity dinner’ che lo Sporting Club aveva organizzato per il 5 novembre. Una cena benefica, che avrebbe visto Carlo Cracco ai fornelli e avrebbe sostenuto, con l’incasso, il progetto CoRe, Centro Oncologico Ematologico Reggio Emilia.

«Il senso di responsabilità e la prudenza che tutti dobbiamo avere in un momento delicato come quello attuale – scrivono gli organizzatori – ci ha portato a decidere di comune accordo con lo CHEF a rinviare “CHANGEACT” Charity Dinner alla primavera del 2021. Il nostro obiettivo è sempre stato far vivere alle persone un’atmosfera serena e gioiosa in compagnia di tutti coloro che si sono uniti nel sostenere questo importante progetto». Cracco e gli sponsor hanno, del resto, già confermato la loro adesione alla prossima data: «la solidarietà – fa sapere l’organizzazione –  non s ferma: si trasforma per essere ancora più forte e vicino a chi ha bisogno».