Serie di incidenti in A13: diversi i mezzi coinvolti, due vittime e 11 feriti






    Alle ore 11 circa, sull’autostrada A13 Bologna-Padova è stato temporaneamente chiuso il tratto compreso tra Ferrara nord e Altedo in direzione Bologna e successivamente tra il bivio con la A14 Bologna-Taranto e Ferrara sud in direzione Padova a causa di diversi incidenti che hanno coinvolto 13 mezzi pesanti e veicoli leggeri. Due persone, due uomini, hanno perso la vita e altre undici sono rimaste ferite.

    Sul luogo dell’evento sono intervenuti i soccorsi sanitari e meccanici, i Vigili del Fuoco,  le pattuglie della Polizia Stradale ed il personale della Direzione 3° Tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia.

    Sul tratto, dove persiste una condizione di visibilità ridotta a causa della nebbia che al momento sta interessando la A13 tra Interporto e Monselice con visibilità 80 m –  la velocità massima consentita è di 50 km/h –  il traffico è bloccato in direzione Bologna. Si registrano 4 km di coda all’interno del tratto chiuso in direzione Bologna e  1 km di coda all’interno del tratto chiuso in direzione Padova.

    Gli utenti diretti verso Bologna, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Ferrara nord, potranno percorrere la SS 64 Porrettana e rientrare in A13 alla stazione di Altedo. A chi è diretto verso Padova  si consiglia di percorrere la SS64 Porrettana e di rientrare in A13 alla stazione di Ferrara sud.

     









    Articolo precedenteRichiedenti asilo, nessun aumento della spesa pubblica per i Comuni
    Articolo successivoAncora risorse per il grande schermo col nuovo Programma Triennale regionale per il cinema