Home Casalgrande Nanoprom dona la protezione antivirale e antibatterica ai comitati della Croce Rossa...

Nanoprom dona la protezione antivirale e antibatterica ai comitati della Croce Rossa di Sassuolo e alla Pubblica Assistenza EMA di Casalgrande

I comitati della Croce Rossa di Sassuolo e della Pubblica Assistenza EMA Emilia Ambulanze ODV di Casalgrande hanno stabilito oggi un primato in contemporanea: sono stati i primi, nelle rispettive province e in tutta Italia, ad essere igienizzati con il coating permanente BV-Stop, la nuova sostanza antivirale e antibatterica sviluppata da Nanoprom, azienda chimica e biomedicale di Casalgrande (RE) fondata dall’imprenditore sassolese Gian Luca Falleti. “BV-Stop è un liquido totalmente atossico e inodore – spiega Falleti – che abbiamo sviluppato in un anno di ricerca, praticamente a partire da inizio pandemia. Con il Tecnopolo di Mirandola e il supporto de Unimore, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, abbiamo condotto test in laboratorio e abbiamo potuto certificare che, una volta applicato su superfici ceramiche e plastiche, dopo 2 ore di tempo BV-Stop riduce del 98,9% i batteri e del 98% le cariche virali di coronavirus umano e adenovirus. Vista l’importanza di questo nuovo strumento – prosegue Falleti – ho quindi creduto opportuno omaggiare i territori in cui vivo e lavoro, ovvero Sassuolo e Casalgrande, donando il “coating” completo ai mezzi della Croce Rossa, che ora possono beneficiare di questa igienizzazione a lunga durata. C’è del resto anche un’importante componente personale in questa azione: recentemente mio suocero, Giovanni Sabatino, è venuto a mancare proprio a causa del covid-19, da cui è stato contagiato in ospedale. Per onorare la sua memoria abbiamo quindi provveduto a questa iniziativa e cercheremo di allargare le donazioni anche agli stessi ospedali, contattando le rispettive direzioni. Particolarità fondamentale di BV-Stop – conclude Falleti – è il cosiddetto “long lasting effect”, dal momento che la sua efficacia è stata dimostrata anche dopo oltre 300 lavaggi delle superfici trattate con i più aggressivi detergenti industriali. Un fattore, questo, che ci conferma come l’efficacia di BV- Stop, specialmente in ambito domestico, possa durare fino a cinque anni”. Nanoprom dona la protezione antivirale e antibatterica ai comitati della Croce Rossa di Sassuolo e Casalgrande“Ringrazio di vero cuore Gian Luca – commenta Carlo Alberto Venturelli, presidente del Comitato della Croce Rossa di Sassuolo – perché da oggi le nostre 5 ambulanze potranno essere ancora più sicure. Fin da inizio pandemia, i nostri oltre 250 volontari sono stati impegnati in prima linea in questa battaglia che stiamo combattendo contro il covid-19. L’opportunità di questa particolare igienizzazione, ora, ci dà una sicurezza in più”. In particolare, per quanto riguarda in mezzi sassolesi, Nanoprom ha finanziato il trattamento con BV-Stop in 4 ambulanze, mentre una è stata finanziata da Erio Luigi Munari, titolare di Zincosider S.r.l. Presente all’igienizzazione delle ambulanze anche il sindaco di Casalgrande, Giuseppe Daviddi, che ha potuto “toccare con mano” le operazioni in corso presso i 4 mezzi della Pubblica Assistenza EMA Emilia Ambulanze ODV di Casalgrande. “Siamo orgogliosi di ospitare sul nostro territorio un’azienda di questo calibro – ha detto Daviddi – e quello che ha realizzato è senz’altro un importante valore aggiunto. Tra l’altro, non solo abbiamo deciso di applicare questa sostanza alle nostre ambulanze, ma tratteremo con il prodotto di Nanoprom anche tutta la nostra nuova sede dei servizi demografici, che andremo ad inaugurare il prossimo 13 marzo”. La campagna per il lancio di BV-Stop, intanto, è appena all’inizio, ma il patron di Nanoprom lancia già una nuova idea. “Con il nostro impegno per il sociale – spiega Falleti – siamo pronti a fare altre donazioni e altri trattamenti in modo del tutto gratuito. Tuttavia, mi sembra una bella idea proporre questa opportunità anche a tanti altri imprenditori, che a costi molto contenuti (igienizzare completamente un’ambulanza con BV-Stop costa circa 200 euro) possono fin d’ora farsi promotori di azioni virtuose presso le proprie comunità. Per ulteriori informazioni e per eventuali ordinativi di BV-Stop: www.nanoprom.it

***

Nanoprom Chemicals nasce nel 2011 a Sant’Antonio di Casalgrande (Reggio Emilia) su iniziativa dell’imprenditore Gian luca Falleti. Fin da subito l’azienda si specializza nello studio e nello sviluppo di nanomateriali e vernici leggere. Poco dopo la sua fondazione, Nanoprom Chemicals lancia Polysil, prodotto premiato a livello internazionale (Qualitec Award 2011 al Seatec) e tuttora utilizzato in tutto il mondo per la protezione delle superfici a base polimerica (gelcoat e vernici), metalli, leghe e vetro. Oggi, Nanoprom è fornitore primario di vernici leggere e nanomateriali in diversi settori, dall’aeronautica, alla marina, alla Formula 1.