Home Bologna Aperte le candidature per l’ottava edizione del Giardino delle imprese di Fondazione...

Aperte le candidature per l’ottava edizione del Giardino delle imprese di Fondazione Golinelli



Aperte le candidature per l’ottava edizione del Giardino delle imprese di Fondazione GolinelliSono aperte le candidature per l’ottava edizione di Giardino delle imprese che si terrà dal 16 al 30 luglio e dal 24 al 31 agosto in formato online. L’iniziativa, ideata da Fondazione Golinelli, si pone l’obiettivo di dare ai più giovani gli strumenti per  acquisire competenze imprenditoriali. Si rivolge a 50 studenti delle scuole secondarie di secondo grado di tutta Italia che frequentano il terzo e quarto anno.

Fondazione Golinelli, in un contesto ancora pandemico, ha progettato questa edizione, interamente online. Metodologie, piattaforme e strumenti innovativi permetteranno di sperimentare le potenzialità del lavoro da remoto attraverso la cooperazione, la facilitazione e le lezioni interattive. I partecipanti impareranno o perfezioneranno il loro uso di strumenti digital come Miro, piattaforma collaborativa che permette il lavoro creativo a distanza; App Inventor applicativo per lo sviluppo di App con sistema Android; Scratch, SketchUp e Tinkercad, programmi per la creazione di grafiche e la modellazione 3D.

Attraverso Il Giardino delle imprese si stimoleranno nei  ragazzi e nelle ragazze,  quelle abilità trasversali che rendono un individuo capace di trasformare idee in progetti, lavorare in team, gestire dinamiche complesse, operare in coerenza con gli interessi dei propri interlocutori e della comunità, in una logica di condivisione e sostenibilità. Lavoreranno su nuove soluzioni digitali per potenziare la didattica in un’ottica inclusiva e accessibile. L’anno scolastico 2020-2021 ha permesso di far sperimentare al mondo educativo i pro e i contro della didattica a distanza; pertanto far ragionare gli studenti su un aspetto  che hanno vissuto in prima persona  aiuterà a innescare un fondamentale cambiamento di paradigma: dal progettare per un utente al progettare insieme a un utente.  Lo scorso anno  Fondazione Golinelli ha già sperimentato, una inclusione progressiva di persone con varie tipologie di disabilità nei vari percorsi educativi in modalità online o ibrida, una direzione che continuerà e sarà  potenziata nella nuova edizione di Giardino delle imprese.

Gli alunni e le alunne, che saranno selezionati da tutta Italia, accederanno a 108 ore di formazione, laboratori e momenti di lavoro di gruppo.  Al termine del percorso, i gruppi che si saranno distinti per particolare intraprendenza, saranno premiati con un’ulteriore formazione specifica e con un viaggio studio.

Le candidature sono aperte fino al 23 maggio sul sito di Fondazione Golinelli:

https://www.fondazionegolinelli.it/it/area-impresa/giardino-imprese

Giardino delle imprese è un progetto in collaborazione con Fondazione Mondo Digitale, Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza, Art-ER, Search ON, FIU e Legacoop

 

Articolo precedenteVampirizza contatore condominiale: 50enne finisce nei guai a Cavriago
Articolo successivoEurosets, l’azienda biomedicale di GVM Care & Research, premiata da Frost & Sullivan per ECMOLife