Prosegue a Vezzano la sistemazione delle aree destinate all’aggregazione giovanile nella zona sportiva, nelle frazioni e alla Pinetina.

L’Amministrazione continua a investire per la sicurezza e la fruibilità di aree strategiche, che favoriscono l’incontro, la socialità e il divertimento.

Nell’anno in corso sono stati installati 2 tavoli con panche integrate, modello inclusivo, e un tavolo-panca rotondo al Parco Paride Allegri, un tavolo “inclusivo” nel nuovo quartiere di Sedrio, all’incrocio tra via Falcone-Borsellino e via Martelli, un’altalena con nido in alluminio “inclusiva” in Pinetina e sono in arrivo un tavolo con panche integrate modello inclusivo nell’area della Polisportiva Montalto, poltroncine e altre sedute sotto la “vela” del Parco Paride Allegri e saranno effettuate opere di sistemazione al parco Arborea di La Vecchia. I tavoli con panche “inclusivi” e il tavolo-panca rotondo sono tutti in plastica riciclata al 100%.

Questi interventi si sommano a quelli effettuati nel 2020, che consistono nella realizzazione della nuova pavimentazione della pista polivalente di Montalto, la sostituzione dell’illuminazione nel campo da basket della zona sportiva di Vezzano e alla creazione di spazi incontro per ragazzi al parco Paride Allegri, ottenuti attraverso la ricollocazione della “vela” di Piazza della Libertà e lo spostamento di tavoli e panche preesistenti.









Articolo precedenteRecovery, Fedriga “Serve regia, Governo ci coinvolga per fare bene”
Articolo successivo“Nascondono” condanne per ‘ndrangheta e percepiscono reddito di cittadinanza: 5 calabresi denunciati nel reggiano