Home Cronaca Balli e assembramenti in violazione norme Covid: esercente sanzionata a Scandiano

Balli e assembramenti in violazione norme Covid: esercente sanzionata a Scandiano



I Carabinieri della Tenenza di Scandiano, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio e di quelli finalizzati ad assicurare il rispetto delle norme anti-Covid, nella giornata di ieri hanno sanzionato un’esercente con attività a Scandiano, nel cui locale si sono ritrovate alcune centinaia di giovani che ballavano con la musica del locale.

In particolare, alla titolare dell’attività i militari hanno contestato le violazioni amministrative di cui all’art. 1 comma 9 lettera ”n” del dpcm 24.10.2020 (inottemperanza all’obbligo di sospensione di attività da ballo e discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso), art, 1 comma 8 del d.l. 33/2020 convertito con legge 74/2020 (inottemperanza al divieto di assembramento in luoghi pubblici o aperti al pubblico) e art. 2 del d.l. n. 33/220 e art. 4 del d.l. 25.03.2020, con conseguente provvedimento di chiusura del locale per giorni 5 (cinque).  Alla titolare sono state contestate le relative violazioni amministrative e comminate sanzioni previste in 400 euro.

Articolo precedenteScuola, Bianchi “Dad? Conto di averla lasciata alle spalle”
Articolo successivo“L’albero della Libertà”, Franco Hüller in mostra nel weekend in Sala Biasin