Home Appuntamenti Riparte la tradizionale Fiera di Settembre 2021 a Rubiera

Riparte la tradizionale Fiera di Settembre 2021 a Rubiera



Fervono i preparativi per il montaggio del Luna Park nelle piazze di Rubiera: è il tradizionale segno del ritorno della Fiera di settembre, con le giostre per i bambini in Piazza del Popolo e quelle dei ragazzi vicino al Palasport, anche con alcune nuove attrazioni, dal 23 al 28 settembre. Una tradizione che necessariamente quest’anno si potrà rinnovare solo con tutte le misure di sicurezza previste dal decreto-legge 52/2021: in poche parole, green pass obbligatorio per le attrazioni, il mercatino, gli eventi della fiera. Saranno attivati steward abilitati ai controlli a campione della certificazione verde.

Il finesettimana della fiera si arricchisce, poi, di una serie di appuntamenti culturali e di occasioni per stare insieme: ingredienti fondamentali per ritrovare un po’ di serenità dopo tanti mesi “distanti”.

Appuntamenti in biblioteca, giovedì 23 alle 18:30, con la presentazione di In questo tempo, della nostra concittadina Lina Bolognesi. Venerdì 24, tombolata Auser nel parco accanto al Centro Sociale. Sempre venerdì, a teatro ed alla Corte ci sarà il festival Note oltre i confini, con la musica del quartetto Lyskamm e di Mario Brunello. Alla Corte Ospitale si potranno poi ammirare i disegni di Georges Louis Leclerc Conte di Buffon, un grande scienziato illuminista. Alla Casa della Salute una mostra fotografica ci racconterà dei medici che hanno curato il nostro paese dal dopoguerra in poi. In Municipio, GFR ci condurrà tra Le forme dell’acqua. Domenica 26 ci sarà il tradizionale mercatino della fiera.

La presenza delle attrazioni in piazza comporta una modifica del mercato del sabato la cui area sarà ampliata rispetto a quella attuale: il mercato si estenderà pertanto oltre i portici – in direzione di Modena – in Piazza Gramsci, e oltre l’edicola di Piazza del Popolo.  Anche la circolazione del centro storico subirà pertanto delle modifiche nelle giornate di sabato e di domenica. Le più significative riguardano il sabato mattina, con il doppio senso di circolazione in Via Terraglio e l’istituzione di un senso unico alternato in Via Cesare Battisti.

Articolo precedenteLapam, il ristoratore Manuel Sirocchi è il nuovo presidente della sede di S. Ilario d’Enza
Articolo successivo29° edizione di Puliamo il Mondo, numerose le iniziative organizzate in provincia di Reggio Emilia