Home Politica Fratelli d’Italia circa l’approvazione da parte del Consiglio Comunale di un Ordine...

Fratelli d’Italia circa l’approvazione da parte del Consiglio Comunale di un Ordine del Giorno contro il ddl Zan



Il Circolo Fratelli d’Italia di Sassuolo esprime soddisfazione per l’approvazione da parte del Consiglio Comunale di un Ordine del Giorno contro il ddl Zan. Presentato dallo stesso Circolo di Sassuolo, l’Ordine del Giorno era stato dapprima respinto dal Presidente del Consiglio Comunale; perciò è stato riproposto da Claudia Severi di Forza Italia, anche in seguito ad una raccolta firme che Fratelli d’Italia aveva avviato in città.

“Ringraziamo Claudia Severi che ha mostrato sensibilità per l’argomento e caparbietà nel portarlo avanti – commenta il coordinatore cittadino Luca Cuoghi – grazie al suo impegno il centrodestra si conferma portavoce di quelle libertà che lo stesso ddl vorrebbe affossare”.

Resta comunque l’amarezza per aver visto cancellato, senza alcun beneficio pratico, lo stesso circolo quale proponente: “dopo la prima bocciatura per questioni formali, ma a nostro avviso superabili con una telefonata, che però non è mai arrivata, la Lega ha approvato un emendamento volto a togliere il nome di Fratelli d’Italia quale primo proponente dell’Ordine del Giorno; ci chiediamo: a chi giova questo? – prosegue Cuoghi – Alla fine l’importante è che il documento sia stato approvato e che il Consiglio si sia espresso contro il ddl, ma questo pone un interrogativo pesante sull’alleanza tra Fratelli d’Italia e la lega che, pur avendo preso i nostri voti per l’elezione del Sindaco ha evidentemente deciso di voltarci le spalle ed andare per un’altra strada”.

Articolo precedenteA scuola sicuri e vaccinati: domani camper davanti allo Spallanzani di Castelfranco Emilia
Articolo successivo“Mettiamo radici per il futuro”, riparte da venerdì 1^ ottobre il piano della Regione per fare dell’Emilia-Romagna il “corridoio verde” d’Italia