Home Bassa reggiana Unione Val d’Enza, consulenza alle famiglie nel primo anno di vita del...

Unione Val d’Enza, consulenza alle famiglie nel primo anno di vita del bambino



Ilaria Scotti e Ottavia Montanari

Il Centro per le Famiglie è un servizio dell’Unione Val d’Enza rivolto alle famiglie con figli ed offre opportunità e servizi per il loro benessere.

In particolare l’iniziativa GENITORI IN VIAGGIO offre occasioni di confronto e incontro nel primo anno di vita dei bambini. Si tratta di una fase delicata e non semplice, tra notti insonni, pannolini, biberon e nuove esigenze di cura che richiedono alla famiglia di trovare nuovi equilibri. Fatiche normali, che possono essere meno pesanti se condivise e supportate.

Oltre a incontri di gruppo post parto e webinair sulla relazione genitori-figli, il Centro fornisce consulenze individualizzate, o semplicemente momenti di confronto e ascolto, a casa propria o presso il Centro. Le consulenze sono garantite da Ilaria Scotti, Operatrice Centro per le Famiglie e da Ottavia Montanari, Ostetrica dell’Associazione La cova.

(Informazioni e appuntamenti: 366-8218023)

 

Il Presidente dell’Unione, Luca Ronzoni, dichiara: “Il Centro per le Famiglie dell’Unione è uno degli importanti servizi gestiti dalla nostra Azienda pubblica di Servizi alla Persona, e si prefigge di sostenere il benessere delle nuove generazioni fin dalla più tenera età. E’ importante sottolineare che il Centro svolge un ruolo diverso da quello dei Servizi sociali, che sostengono le famiglie con maggiori difficoltà, perché si rivolge invece a tutte le famiglie.

In particolare, il percorso GENITORI IN VIAGGIO cerca di rendere più lievi le fatiche quotidiane che compaiono anche in un momento pieno di gioia come quello della nascita di un bambino.

Confermiamo l’investimento in un servizio come il Centro per le Famiglie, istituito in Val d’Enza già dal 2003, che riteniamo strategico per la crescita e il benessere delle famiglie del nostro territorio”.

Articolo precedenteI bambini dell’istituto “Figlie della Provvidenza” di Carpi in visita presso la locale Compagnia Carabinieri
Articolo successivoAvviati i lavori all’incrocio tra via Curiel e via Mazzini a Rovereto s/S