Home Regione Aggiornamento in merito alle chiusure previste sulla A13 e sulla A14

Aggiornamento in merito alle chiusure previste sulla A13 e sulla A14



Sulla A13 Bologna-Padova è stata annullata la chiusura del tratto compreso tra Padova Zona Industriale e l’allacciamento con la A4 Torino-Trieste, che era prevista dalle 22:00 di questa sera, martedì 26, alle 6:00 di mercoledì 27 ottobre.

Sono confermate, come da programma, le chiusure previste nelle due notti consecutive di mercoledì 27 e giovedì 28 ottobre, con orario 22:00-6:00, sul Ramo di allacciamento A4 Torino-Trieste/A13 Bologna-Padova, dello svincolo di immissione sulla A13 Bologna-Padova, per chi da, Milano o da Venezia, è diretto verso Bologna, per consentire lavori di manutenzione al viadotto Noventana, situato al km 115+667.
In alternativa si consiglia di uscire alla stazione di Padova est sulla A4, percorrere la viabilità ordinaria: Corso Argentina e Corso Stati Uniti ed entrare sulla A13 alla stazione di Padova Zona Industriale.

 

Sulla A14 Bologna-Taranto, per consentire programmati lavori di pavimentazione, in orario notturno, dalle 22:00 di venerdì 29 alle 6:00 di sabato 30 ottobre, sarà chiusa la stazione di Imola, in entrata in entrambe le direzioni, verso Bologna e Ancona e in uscita per chi proviene da Ancona.
In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Faenza o di Castel San Pietro.

Sempre sulla A14 Bologna-Taranto, per consentire lavori di manutenzione delle barriere di sicurezza, in orario notturno, sarà chiusa la stazione di Rimini sud, nei seguenti giorni e con le seguenti modalità:
-dalle 22:00 di mercoledì 27 alle 6:00 di giovedì 28 ottobre, in uscita per chi proviene da Bologna.
In alternativa si consiglia di uscire alla stazione di Rimini nord;
-dalle 22:00 di giovedì 28 alle 6:00 di venerdì 29 ottobre, in uscita per chi proviene da Ancona.
In alternativa si consiglia di uscire alla stazione di Riccione.

 

Articolo precedenteCovid, nuovi casi in crescita ma tasso positività allo 0,6%
Articolo successivoIn provincia di Modena la Finanza sequestra un Black Market del Dark Web. Due arresti e otto denunce