Home Castelnuovo Rangone Castelnuovo, l’incontro con Paolo De Castro anticipa il Superzampone

Castelnuovo, l’incontro con Paolo De Castro anticipa il Superzampone






Le opportunità per l’agroalimentare castelnovese alla luce delle risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, in risposta alla crisi pandemica. Giovedì 2 dicembre alle 21 la Sala del Consiglio di Castelnuovo ospiterà un incontro organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’Ordine dei Maestri Salumieri Modenesi, dal titolo “PNRR e Fondi europei opportunità di sviluppo per il distretto agroalimentare di Castelnuovo Rangone”.

Alla serata interverrà il Parlamentare europeo Paolo De Castro, già Ministro delle Politiche agricole, che centrerà la riflessione sui benefici attesi dai sostegni economici in arrivo dall’Unione Europea e sugli effetti positivi che gli investimenti potranno avere sul lungo periodo in un settore come quello agroalimentare, strategico per il territorio castelnovese.

L’incontro, introdotto dal Sindaco di Castelnuovo Massimo Paradisi, vedrà anche gli interventi di Giuseppe Villani di Salumi Villani, Emilio Braghin della Cooperativa Casearia Castelnovese, Stefano Bellei dell’Acetificio Carandini, Claudio Biondi del Consorzio Tutela del Lambrusco, Alberto Notari di CIA Emilia Centro e Maurizio Fini, Gran maestro della Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale.

“Nel nostro evento più popolare non abbiamo voluto rinunciare a un momento di approfondimento dedicato all’agroalimentare, uno dei settori trainanti della nostra economia locale, un’occasione preziosa di confronto in vista delle opportunità offerte dal PNRR” precisa la Vicesindaca Daniela Sirotti Mattioli, che coordinerà l’incontro.









Articolo precedenteRetro Challenge: doppio titolo (individuale e società) per il vignolese Alberto Venturelli a Lido di Camaiore
Articolo successivoAuser Modena, rinnovata la presidenza per il prossimo mandato. Obiettivo: una rinnovata visione sociale