Home Bologna Pilastro, 500 mila euro per la riqualificazione delle aree verdi

Pilastro, 500 mila euro per la riqualificazione delle aree verdi

Entro l’anno interventi nei parchi Pasolini, Mitilini, Moneta e Stefanini, dell’Arboreto e l’ex Vivaio Comunale






La Giunta comunale, nell’ambito dell’Adeguamento del programma triennale dei lavori pubblici approvato oggi ha dato il via libera a un intervento da 500mila euro per un radicale intervento di riqualificazione di giardini e aree verdi della zona Pilastro nel quartiere San Donato-San Vitale che partirà entro l’anno.

In particolare, gli spazi verdi individuati per la riqualificazione sono il parco Pier Paolo Pasolini, il parco Mitilini, Moneta e Stefanini, il parco dell’Arboreto e l’ex Vivaio Comunale, dove si interverrà sui camminamenti e su tutti gli arredi delle zone verdi, potenziando il sistema di raccolta dei rifiuti e sostituendo le panchine presenti. Oltre a questi lavori, si revisioneranno le strutture di gioco esistenti.

All’ex Vivaio Comunale, in aggiunta a queste attività, è prevista una valutazione di tutta la vegetazione, con l’eliminazione delle piante in eccesso e la pulizia del sottobosco.

 









Articolo precedenteSanità, Speranza “Più medici e 1 miliardo alle Regioni”
Articolo successivoFico “Accelerare allargamento Balcani occidentali in Ue”