Home Ceramica Premio Lucchese – XXXV edizione, assegnate oggi 6 borse di studio agli...

Premio Lucchese – XXXV edizione, assegnate oggi 6 borse di studio agli studenti dell’IIS A. Volta di Sassuolo






Si è svolto questa mattina l’appuntamento annuale con il Premio Lucchese, l’iniziativa promossa dall’omonima Fondazione e intitolata alla memoria dell’Ing. Giovanni Lucchese, fondatore di Floor Gres e padre dell’attuale Presidente di Florim Claudio Lucchese.

Sono 6 le borse di studio assegnate quest’anno agli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandro Volta” di Sassuolo che, a conclusione dello scorso anno scolastico, hanno conseguito il diploma di maturità con il massimo dei voti.

La XXXV edizione del Premio – co-condotta dal giornalista e scrittore Leo Turrini insieme al giornalista ed editore Roberto Caroli – è tornata ufficialmente in presenza ed ha approfondito il tema de “Le sfide della transizione verde: equilibrio tra economia ed ecologia”. Sotto lo sguardo attento di una platea di giovani ascoltatori, nel loro intervento Turrini e Caroli hanno riflettuto sull’esistenza di un’equazione in grado di conciliare la salute del pianeta con lo sviluppo socio-economico, oppure se si debba accettare un graduale compromesso.

Hanno partecipato all’evento, per la prima volta, anche i ragazzi della classe IV – direttamente chiamati a documentare le proprie riflessioni sul tema di quest’anno all’interno di alcune pillole video, tre delle quali sono state proiettate durante l’evento.

Il Premio – organizzato in collaborazione con la Società Ceramica Italiana – si inserisce nel calendario di iniziative ed eventi promossi dalla Fondazione Ing. Giovanni Lucchese che concentra i propri sforzi a sostegno del territorio.

I premiati di quest’anno sono stati:

  • Mirko Leone (100/100 e lode)
  • Angelica Bedeschi (100/100)
  • Gabriele Formisano (100/100)
  • Matteo Gombia (100/100)
  • Sara Perduri (100/100)
  • Riccardo Rubino  (100/100)

 









Articolo precedenteMartelli “Contro Falcone azioni parallele”
Articolo successivoPioli “Milan finora il migliore, ora scriviamo la storia”