Home Regione Aggiornamento sulle chiusure previste in A1, A13 e Diramazione per Ravenna

Aggiornamento sulle chiusure previste in A1, A13 e Diramazione per Ravenna





Sulla A1 Milano-Napoli, per consentire lavori di pavimentazione, previsti in orario notturno, nelle due notti consecutive di martedì 14 e mercoledì 15 giugno, con orario 22:00-6:00, sarà chiusa la stazione di Terre di Canossa Campegine, in entrata in entrambe le direzioni, verso Milano e Bologna.
In alternativa si consiglia di entrare alla stazione di Parma o di Reggio Emilia.

Sulla A13 Bologna-Padova, per consentire lavori di pavimentazione, previsti in orario notturno, nelle quattro notti consecutive di martedì 14, mercoledì 15, giovedì 16 e venerdì 17 giugno, con orario 22:00-6:00, sarà chiusa la stazione di Bologna Interporto, in entrata verso Bologna e Padova e in uscita per chi proviene da Padova.
In alternativa, si consiglia di utilizzare la stazione di Altedo o di Bologna Arcoveggio.
Nelle stesse notti, ma con orario 21:00-6:00, sarà chiusa anche l’area di servizio “Castel Bentivoglio ovest”, situata nel tratto compreso tra Altedo e Bologna Interporto, verso Bologna.

Sulla Diramazione per Ravenna, per consentire lavori di pavimentazione, previsti in orario notturno, dalle 22:00 di mercoledì 15 alle 6:00 di giovedì 16 giugno, sarà chiuso il tratto compreso tra l’allacciamento con la A14 Bologna-Taranto e Lugo Cotignola, verso Ravenna.
In alternativa si consiglia di percorrere la viabilità ordinaria: SP8, Via Faentina, SP108, Via Antonio Gramsci, Via Madonna di Genova ed entrare sulla Diramazione per Ravenna allo svincolo di Lugo Cotignola.

Sempre sulla Diramazione per Ravenna, per consentire lavori di pavimentazione, previsti in orario notturno, dalle 22:00 di giovedì 16 alle 6:00 di venerdì 17 giugno, sarà chiuso il tratto compreso tra Lugo Cotignola e l’allacciamento con la A14 Bologna-Taranto, in direzione di quest’ultima.
In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria allo svincolo di Lugo Cotignola, percorrere la viabilità ordinaria: Via Madonna di Genova, Via Antonio Gramsci, SP108, SP8 ed entrare sulla A14 alla stazione di Faenza.









Articolo precedenteOfficina e carrozzeria: come migliorarsi e guadagnare?
Articolo successivoAl via dal 15 al 24 giugno a Bologna e provincia “le giornate dell’inter-dipendenza”