Home Mobilità Dal 15 giugno attivo il nuovo parcheggio scambiatore di via Luxemburg-piazzale Zamberletti...

Dal 15 giugno attivo il nuovo parcheggio scambiatore di via Luxemburg-piazzale Zamberletti a Reggio Emilia

219 posti auto e servizio Minibù





Viene aperto la mattina di mercoledì 15 giugno il nuovo parcheggio scambiatore di viale Luxemburg a Reggio Emilia, servito dalla linea H del Minibù, gratuito per coloro che parcheggiano nella nuova area di sosta. Il piazzale che ospita il parcheggio viene intitolato, lo stesso giorno, a Giuseppe Zamberletti, ministro e fondatore della Protezione civile italiana.

Il parcheggio è stato realizzato da un operatore privato e ceduto al Comune di Reggio Emilia nell’ambito di una convenzione edilizia, quale onere di urbanizzazione. E’ il settimo ‘scambiatore’ di Reggio Emilia, il primo – con 219 posti – realizzato nella popolosa zona a Sud della città e consentirà di drenare una buona parte del traffico privato diretto nei quartieri più interni e nel centro della città, favorendo la qualità dell’ambiente urbano, dell’aria e la fluidità della circolazione stradale.

In proposito è allo studio il potenziamento del collegamento della linea H con connessione diretta al centro storico, dal prossimo autunno. Non va trascurata infatti la validità del servizio Minibù a Reggio Emilia: in epoca pre-covid le tre linee trasportavano di 1.310.000 passeggeri l’anno e l’obiettivo di Comune e Agenzia per la Mobilità è tornare almeno questi livelli.

La linea H del Minibù, con fermata nel nuovo parcheggio, osserva per ora l’orario estivo consueto e i percorsi prestabiliti.

La linea sarà attiva dal lunedì al sabato, con una frequenza di 15 minuti, dalle ore 6.40 alle ore 20.25 e collegherà il parcheggio scambiatore Luxemburg/Zamberletti con il parcheggio scambiatore presso lo stadio Mapei Città del Tricolore, passando per le seguenti fermate principali: Arcispedale Santa Maria Nuova, Stazione Fs centrale di piazzale Marconi, via Roma, via Nobili, Tribunale. Nella giornata del sabato, la linea collegherà il parcheggio scambiatore di via Luxemburg con il parcheggio del Tribunale.









Articolo precedenteAppennino e frane: la fotografia di un territorio in grave difficoltà
Articolo successivoMadre e figlia uccise a colpi di pistola a Cavazzona di Castelfranco