Continua a ritmo incessante l’attività del Centro Federale della Federazione Sport Sordi Italia a Castelnovo ne’ Monti. Con il ferragosto arriverà in pista ad allenarsi il campione olimpico del Giavelotto delle Deaflympics 2022 Matteo Masetti, tesserato per l’Atletica Lecco. Con lui ci sarà il suo allenatore Gian Mario Castaldi, a sua volta atleta master del lancio del martello. Per l’Atletica Castelnovo ne’ Monti sarà una nuova occasione per coinvolgere i propri giovani tesserati ad assistere, e per alcuni a partecipare in modo attivo, agli allenamenti di un campione capace di lanciare l’attrezzo ad oltre 70 metri di distanza. “Per i nostri giovani talenti del giavellotto Luca Buffignani, Davide Rondanini, Matteo Zigni ed Asia Bezzi” commenta Nino Teggi direttore tecnico del club locale – sarà davvero una bella esperienza. Essi avevano già ammirato in pedana Matteo Masetti durante il recente meeting d’estate apprezzandone le doti tecniche ed umane e saranno molto contenti di essere al suo fianco sulla pista dove ogni giorno si allenano”.

Matteo Masetti resterà a Castelnovo ne’ Monti fino a giovedi 18 agosto ed oltre che al centro di atletica leggera si allenerà anche in piscina ed in palestra pesi presso il wellness Village Onda della Pietra.









Articolo precedenteCoronavirus. L’aggiornamento in Emilia-Romagna (13/8): 1.926 nuovi casi
Articolo successivo“Pedalare e camminare”, nuovi itinerari turistici modenesi