Appuntamento sabato prossimo, 1° Ottobre, a partire dalle 9.30 al Parco della Resistenza di Scandiano per un’iniziativa in occasione della settimana internazionale per l’allattamento materno. “Diamoci una mossa: sosteniamo l’allattamento” è infatti un appuntamento promosso da Ausl e Comune di Scandiano, in collaborazione con Il Centro per le Famiglie dell’Unione Tresinaro Secchia, il movimento MAMI (Movimento Allattamento Materno Italiano ODV), Unicef e altri soggetti del territorio per sensibilizzare ad un tema importante e spesso sottovalutato.

Al ritrovo nel parco cittadini ci saranno le ostetriche di Latte e Coccole e gli operatori del Centro per le Famiglie di Scandiano con i quali si inizierà una passeggiatta che condurrà alla Biblioteca Salvemini di Scandiano. Durante il tragitto verranno inaugurati i nuovi spazi del Baby Pit Stop, luogo protetto in cui poter cambiare i propri bimbi con tutte le dotazioni utili.

All’arrivo in biblioteca, intorno alle ore 11, un incontro di lettura e consigli per future mamme e neo mamme con bambine e bambini dal titolo “Ogni goccia è importante” e dedicato all’importanza dell’allattamento materno.

“Una mattinata che ha l’obiettivo di sensibilizzare all’importanza dell’allattamento materno – ha spiegato Elisa Davoli, vicesindaca di Scandiano – ma nel quale soprattutto inaugureremo il primo Baby Pit Stop scandianese, luogo di accoglienza per tutte le famiglie, che risponde alle esigenze di tutela dei bambini ma che rappresenta anche un’opzione in più per i genitori nell’ottica di poter favorire la socialità e la vita di comunità”.









Articolo precedentePrimo incontro Meloni-Salvini dopo le elezioni “Unità di intenti”
Articolo successivoCalendEsercito 2023 “A testa alta…”