Ogni anno nel mondo si ammalano di cancro circa 250 mila bambini. In Italia le nuove diagnosi di tumore sono circa 1.400 nei bambini fino a 14 anni e 800 negli adolescenti tra i 15 e i 19 anni.

Da sempre Fondazione Umberto Veronesi è impegnata nel finanziamento alla ricerca scientifica nel campo dell’oncologia pediatrica e fino ad oggi sono stati raccolti e investiti più di 10 milioni di euro, grazie ai quali è stato possibile sostenere il lavoro di 144 ricercatori e l’apertura di 11 protocolli di cura mirati su diverse patologie infantili (neuroblastoma, leucemia mieloide acuta, linfoma di Hodgkin, ependimoma, medulloblastoma, sarcomi).

Grazie all’acquisto del prodotto tipicamente natalizio sarà possibile sostenere concretamente il lavoro dei migliori ricercatori e ricercatrici impegnati a trovare cure e terapie innovative per bambini e adolescenti malati di tumore.

Il Panettone tradizionale Balocco da 1kg, prodotto dolciario da forno a lievitazione naturale, è confezionato all’interno di una speciale scatola in acciaio eco-compatibile ed eco-sostenibile, realizzata con il sostegno economico di Ricrea (Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi in Acciaio).

È possibile ordinare “Il Panettone per la ricerca” sul sito e-commerce www.fondazioneveronesi.shop









Articolo precedenteA San Felice inaugura il campo sportivo riqualificato
Articolo successivo25 novembre a Crevalcore: un ricco calendario di eventi e di opere collettive