Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Maranello sono intervenuti presso un centro estetico del luogo, dove un uomo, approfittando del momento in cui la responsabile era impegnata con una cliente, si è avvicinato alla cassa iniziando a rovistare in cerca di soldi.

Incuriosita dai rumori, la responsabile del centro si è affacciata all’ingresso ed ha sorpreso la persona che, per tentare di nascondere le sue reali intenzioni, ha esclamato “mia moglie è qui?”, uscendo poi dall’esercizio e allontanandosi in tutta fretta, tentando di dileguarsi per le vie del paese.

I Carabinieri della locale Stazione, tempestivamente allertati, si sono subito messi alla ricerca dell’uomo, rintracciandolo in fuga ad alcuni isolati di distanza, recuperando i soldi che poi venivano restituiti alla derubata.

La persona, 43enne, è stata tratta in arresto per furto aggravato e il denaro restituito alla legittima proprietaria. Lunedì mattina verrà condotto davanti al Giudice del Tribunale di Modena per l’udienza con rito direttissimo.

 









Articolo precedenteFiorano: sospensione incontro “L’etica del Cibo”
Articolo successivoCarpi, ruba abbigliamento e agisce con violenza contro l’addetto alla sicurezza. Arrestato