Stasera, giovedì 10 agosto, alle 21, in piazza della Ghiacciaia, si terrà il tradizionale “Concerto sotto le stelle” con il corpo bandistico di Villa Minozzo, diretto dal maestro Omar Campi e con la partecipazione di Morena Vellani (voce), Massimo Guidetti (tromba) e Andrea Fiocchi, detto Regio (chitarra).

Seguirà l’esibizione della “mini banda” degli allievi dell’antico sodalizio, condotta dai maestri Jennifer Piazza e Rossano Biagini.

Il “corpo musicale” villaminozzese nacque quasi centotrent’anni fa. “L’atto di fondazione – si legge, tra l’altro, in una nota del Comune – fu approvato il 30 agosto 1896 da un gruppo di ventisei volenterosi, che solo con grossi sacrifici economici poterono comprare alcuni strumenti musicali”.

Grazie al suo organico “è in grado di partecipare – si conclude in municipio – a qualsiasi tipo di manifestazione. Durante la sua attività ha infatti contribuito a rendere più solenni cerimonie religiose, manifestazioni e commemorazioni civili e militari. Ha allietato sagre e feste paesane. Ma l’attività che più appaga la banda è quella concertistica. Ancor più gratificante se svolta all’interno di rassegne bandistiche”.









Articolo precedenteNote e Arte nel Romanico sesto appuntamento venerdì a Fiumalbo
Articolo successivoPrevisioni meteo Emilia Romagna, venerdì 11 agosto 2023