Nella serata di ieri, in località Bocca di Rio – Baragazza, Castiglione dei Pepoli, la conducente di un’autovettura ha perso il controllo del mezzo, precipitando per una sessantina di metri lungo la scarpata. Nonostante l’intervento dei soccorsi per la donna – una 72enne residente a Vaiano in provincia di Prato – non c’è stato nulla da fare: i numerosi traumi riportati le sono risultati fatali.

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna stazione Rocca di Badolo, in collaborazione con i Vigili del Fuoco di Castiglione dei Pepoli, hanno recuperato il corpo della signora tramite l’ausilio di un verricello a motore.
Sul posto erano presenti anche i SAF di Bologna, i Carabinieri e l’ambulanza di Castiglione dei Pepoli.









Articolo precedenteSciopero, per 2 italiani su 3 uno strumento superato e inutile
Articolo successivoTrovato con oltre un chilo tra eroina, cocaina ed hashish: 53enne arrestato a Maranello