Cielo sereno o poco nuvoloso; nuvolosità in aumento dalle ore serali, associata a deboli precipitazioni sul settore occidentale nelle ore notturne. Visibilità ridotta nelle ore serali e notturne per nubi basse sui rilievi e foschie, anche dense, sulla pianura e nelle aree vallive.

Temperature minime in diminuzione, con valori attorno a 0 gradi nelle aree di pianura, locali gelate sulle aree più esposte di pianura e nelle aree vallive; tra 2 e 5 gradi sulla costa. Massime in diminuzione sul settore occidentale, comprese tra 7 e 9 gradi; stazionarie sul settore centro-orientale, comprese tra 10 e 11 gradi. Venti deboli, di direzione variabile. Mare mosso, molto mosso al largo al primo mattino, con moto ondoso in attenuazione fino a diventare mosso.

(Arpae)









Articolo precedenteBologna: nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, marito aggredisce e manda in ospedale la moglie
Articolo successivoEnergia, Pichetto “Massima informazione su transizione a mercato libero”