Home Cronaca Prima rapina in Euro nel reggiano

Prima rapina in Euro nel reggiano

Prima rapina “in euro” nel
reggiano. Un bandito armato di pistola ha messo a segno ieri nell’
ufficio postale di Veggia di Casalgrande un colpo che gli ha
fruttato 7,5 milioni di lire e 3.800 euro, per un valore
complessivo di 15 milioni. Il rapinatore, che indossava occhiali
da sole e cappellino con visiera, ha minacciato la direttrice
dell’ ufficio, si è fatto aprire la cassaforte da dove ha preso
il denaro ed è fuggito. Gli euro, in monete da 2, erano
contenuti in una cassetta.