Home Meteo Ozono sotto livello di attenzione

Ozono sotto livello di attenzione

“Per la prima volta da 2 mesi a questa parte le concentrazioni di ozono al suolo si sono mantenute entro la norma in quasi tutte le località della regione”, e le previsioni sono buone anche per il fine settimana. Lo ha comunicato l’Arpa, l’Agenzia regionale per la prevenzione e l’ambiente.

Nella settimana appena trascorsa – si legge in una nota – gli unici casi oltre il limite di attenzione dei 180 microgrammi per metrocubo sono stati registrati sabato e domenica scorsi nelle province occidentali (Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Modena). Appena sopra il limite i valori registrati sabato 26 luglio a Piacenza (214 microgr/m3), a Parma e a Reggio Emilia (entrambi a 191 microgr/m3).

Le ore nelle quali sono state registrate le maggiori concentrazioni sono state quelle dalle 14 alle 16. A partire da lunedì la situazione è migliorata ovunque, portando le concentrazioni di ozono intorno ai 130-140 microgr/m3.

Sotto controllo anche la situazione degli altri inquinanti controllati da Arpa, polveri fini, monossido di carbonio, biossido di zolfo, biossido d’azoto e benzene: tutti entro i limiti.

Nei prossimi giorni – ha spiegato ancora la nota dell’Arpa – la situazione non cambierà di molto, anche se il ripristinarsi dell’anticiclone sulla regione, a partire da domenica, potrebbe far innalzare, seppur lievemente, le concentrazioni di ozono al suolo nelle province occidentali.