Home Politica Amministrative: nuova mappa del potere locale

Amministrative: nuova mappa del potere locale

Completato lo scrutinio del primo
turno, la mappa del potere locale esce profondamente mutata. Si votava per il rinnovo di 63 province e 30 comuni capoluogo di provincia (4518 era il totale dei Comuni).


Prima del voto, nelle amministrazioni comunali maggiori il centrosinistra controllava 20 Comuni su 30 e, nelle Province, era alla guida di 45 delle 63 amministrazioni (18 erano nelle mani del centrodestra).


Al termine del primo turno il centrosinistra si e’ gia’ confermato in 18 comuni e in 38 province. Il centrodestra si e’ confermato in 6 comuni e 3 province. Si va al ballottaggio in 6 comuni e 22 province.