Home Cronaca Violenta rapina in abitazione, venerdì scorso a Reggio Emilia

Violenta rapina in abitazione, venerdì scorso a Reggio Emilia

La Squadra Mobile reggiana sta indagando su di una violenta rapina in abitazione, compiuta a Canali di Reggio Emilia, nella mattinata di venerdì scorso, 30 marzo. Un unico rapinatore, con il volto travisato ed armato di pistola, coglieva di sorpresa la vittima, una donna di circa 60 anni che si trovava sola in casa. Dopo essersi fatto consegnare solamente il denaro contante (circa 1.600 euro), tralasciando i preziosi monili indossati dalla donna, prima di fuggire, la immobilizzava legandole i polsi con delle fascette da elettricista.

La vittima, che non riportava lesioni, riusciva comunque a liberarsi e lanciare l’allarme. Il successivo sopralluogo effettuato dal personale del locale Gabinetto di Polizia Scientifica non riscontrava segni di effrazione sulle porte e finestre dell’abitazione.