Home Fiorano Sabato e domenica la Fiera di Fiorano

Sabato e domenica la Fiera di Fiorano

Sabato 28 e domenica 29 luglio 2018, il Comune di Fiorano Modenese e il Gruppo Sportivo Libertas di Fiorano organizzano la 4° Fiera di Fiorano dedicata a ‘Il palio’ che si disputa fra i Gattoni di Fiorano, i Leoni di Spezzano, i Lupi di Nirano e i Mastini di Ubersetto. Sabato pomeriggio nel centro del paese, bancarelle e ‘Sport in Libertas, che prosegue fino alla 19 quando si svolge il tiro alla fune, prima prova del palio.

Alle ore 20, in piazza, ci si siede a tavola per la cena generazionale, allestita dalla parrocchia di Fiorano, a cui andrà l’incasso. E’ necessario prenotarsi presso la Merceria Laura, in Via Vittorio Veneto 70, tel 338.98.81.718.  Il menù comprende un bis di primi (tortelloni e gramigna), un arrosto con patatine, frutta, vino a acqua. Partecipare costa 18 euro per gli adulti e 10 euro per i bambini.

Alle ore 21, sempre in piazza, inizia ‘A ghè la féra”, quindicesimo appuntamento di ‘Andam a vegg’, spettacolo gratuito, condotto da Luigi Giuliani, con la partecipazione della scuola di danza La Rubia con la maestra Barbara Michelini, i Folklito, Agostino Stefani con la sua armonica, Giuliana Cuoghi con Radio Stalla, gli inviati speciali Leon Blislot e Al Gat Dal Sas. Il giornalista Alberto Venturi presenta il suo libro. Editrice Incontri, ‘Cinquanta pensierini cinque anni dopo’ e, nel corso della serata, verranno concluse le premiazioni delle aziende fioranesi di terza generazione, nelle quali i nipoti proseguono il lavoro dei nonni. La Libertas inoltre effettuerà delle premiazioni speciali in occasione dei 40 anni di attività. La serata si concluderà con un rinfresco per tutti.

Domenica 29 luglio la Fiera riprende nel pomeriggio con il mercato e ‘Sport in Libertas’. Alle ore 19 prende il via la seconda prova del Palio, la più spettacolare e tradizionale: la cronoscalata del Santuario, suddivisa in cinque prove: salita con bicicletta “Chopper Bike” con obbligo di mani sulle manopole del manubrio; salita con Graziella e carretto del latte; salita con bicicletta pesante; salita con Graziella e uova crude; salita con una mano con Motobecane 1978 + bandiera nell’altra mano (partenza senza mani).

Alle ore 20, terza sfida con la ‘Corsa con i sacchi’ e proclamazione dei vincitori. Il Gs Libertas Fiorano offre gnocco farcito per tutti e dalle ore 20.30, gran finale con serata danzante e Le Duemme Group.

Poi Fiorano passa il testimone a Nirano per la Sagra, dal 4 al 10 agosto e a Spezzano per la Graziellata, il 5 agosto e per la Fiera di San Rocco del 15 e 16 agosto, aperta da una nuova serata di Andam a Vegg il 14 agosto.