Home Reggio Emilia “Non è magia, è Arte!”, a Reggio Emilia la quinta lezione di...

“Non è magia, è Arte!”, a Reggio Emilia la quinta lezione di Unijunior

La nona stagione di Unijunior prosegue all’insegna del successo con oltre 200 ragazzi iscritti al nuovo appuntamento. Il progetto Unijunior promosso da Unimore, con l’Associazione Leo Scienza, si rivolge ai ragazzi fra gli 8 e 14 anni proponendo loro un percorso di avvicinamento alla scienza e alla cultura con lezioni divertenti e ad alto tasso esperienziale, dedicate a temi curiosi, di grande interesse per i più giovani, continua con grande successo. Divulgazione scientifica è la parola d’ordine che contraddistingue l’attività di Unijunior, che nei suoi 9 anni di attività ha “laureato” migliaia di ragazze e ragazzi.

Il nuovo appuntamento sabato 15 dicembre si terrà presso l’Aula Magna Pietro Manodori del complesso universitario Palazzo Dossetti (viale Allegri, 9) a Reggio Emilia, con due lezioni dal titolo “Non è magia, è arte!” tenute dalla prof.ssa Annamaria Contini del Dipartimento Educazione e Scienze Umane. Due lezioni per imparare a scoprire che rapporto esiste oggi tra Arte e Scienza e che discipline scientifiche e discipline umanistiche non sono opposte fra di loro, ma si sono spesso incontrate e continuano a incontrarsi, influenzandosi reciprocamente. L’Arte ha portato alla Scienza straordinari contributi, come il genio universale di Leonardo Da Vinci che ha espresso la coincidenza massima tra questi due ambiti disciplinari; dall’altro lato, la Scienza ha dato all’Arte incredibili sollecitazioni.

La prima lezione alle ore 15.00 per ragazzi 8-10 anni e la seconda alle ore 16.30 per ragazzi 10-14 anni.

Unijunior Unimore è membro della rete europea delle università per ragazzi EUCU.NET – European Children’s Universities Network e rientra nelle attività ufficiali di Terza Missione dell’Ateneo, poiché promuove l’importanza della ricerca e la diffusione della cultura scientifica nella società.

Per iscriversi e consultare il calendario, conoscere i temi e i docenti in programma, visitare il sito www.unijunior.it