Home Sanità Sars: pronto il vaccino sperimentale

Sars: pronto il vaccino sperimentale

Ricercatori dell’Università di Hong Kong, in collaborazione con colleghi cinesi, hanno elaborato un vaccino sperimentale contro la polmonite atipica che è pronto per essere testato sulle scimmie.

Sebbene sia ancora presto per capire se sarà efficace sugli essere umani, “si tratta di un importante primo passo”, ha spiegato Yuen Kwok-yung, capo del dipartimento di microbiologia dell’Università di Hong Kong.

I ricercatori, che hanno coltivato il coronavirus della Sars in laboratorio, lo uccideranno o renderanno inattivo per “verificare se il virus coltivato stimolerà la produzione di anticorpi”. Secondo gli esperti, i risultati preliminari dei test potranno cononoscersi nel giro di sei mesi.