Home Ambiente Modena: nuovo rilevatore di polveri sottili

Modena: nuovo rilevatore di polveri sottili

Un nuovo rilevatore automatico di PM10 (polveri sottili), acquistato dal comune nel secondo semestre 2004, è stato installato nella stazione di monitoraggio di Via Giardini, presso l’area esterna alla scuola media Guidotti – Mistrali.

Dopo essere stato testato con esito positivo da ARPA per diversi mesi, entrerà ora a far parte della strumentazione della rete di monitoraggio a titolo definitivo. I dati relativi alle polveri sottili campionati dal nuovo strumento, saranno quindi disponibili a partire dalla prossima settimana per tutti i cittadini, unitamente agli altri indicatori della qualità dell’aria, consultando il sito internet di Arpa.