Home Appuntamenti Economia in declino? Incontro con Salvati e Zaninelli

Economia in declino? Incontro con Salvati e Zaninelli

L’economia italiana è in declino? La complessità delle dinamiche con cui evolve l’economia rende difficile una risposta netta e vedono contrapporsi a livello nazionale i sostenitori della tesi del declino e chi invece propone letture diverse. Al tema delle trasformazioni economiche in atto è dedicato il seminario ‘Crescita o declino dell’economia italiana?‘, promosso dall’assessorato alle Politiche Economiche del Comune di Modena, in programma questo pomeriggio alle 17 presso la sala conferenze della Fondazione San Carlo, in via San Carlo 5.

A discutere del tema sono stati invitati Sergio Zaninelli, storico, già Rettore dell’Università Cattolica di Milano e Michele Salvati, economista, docente dell’Università statale di Milano e opinionista del Corriere della Sera.

Il programma del seminario prevede i saluti del sindaco di Modena Giorgio Pighi e, a seguire, l’introduzione dei lavori da parte dell’assessore alle Politiche Economiche del Comune di Modena Giorgio Razzoli.
Sarà quindi la volta della relazione di Zaninelli dal titolo “Il declino economico – Una prospettiva storica”, seguito da Michele Salvati che concentrerà l’intervento sul tema “Il declino economico: appunti di metodo e il dibattito in corso”. Il dibattito sarà coordinato da Marco Carcano, sociologo dell’Università di Parma.

“Il Comune – spiega Razzoli – intende portare un contributo di sensibilizzazione su questi temi, invitando due importanti studiosi ad affrontare la questione sotto due profili: quello storico per cogliere le (eventuali) novità del dibattito in corso e quello economico-sociale per delineare una fotografia della situazione attuale e le possibili cause che hanno generato questo momento”.

Nel corso dell’incontro, infine, sarà presentato il rinnovato Osservatorio comunale sull’occupazione che nel 2005 vedrà importanti innovazioni, nell’ottica di poter monitorare più efficacemente un mercato del lavoro in costante trasformazione.