Home Attualita' Assemblea generale Ascom-Confcommercio Modena

Assemblea generale Ascom-Confcommercio Modena

Un’Assemblea, quella svolta ieri da Ascom Confcommercio alla presenza del Sindaco di Modena Giorgio Pighi e del Presidente dell’Amministrazione Provinciale Emilio Sabattini, in cui il Presidente Provinciale Pietro Blondi ha dato impulso all’annunciato avvio del processo di rinnovo degli Organi Dirigenti.

L’Assemblea ha poi eletto l’albergatore Amedeo Faenza alla carica di Vicepresidente il quale sostituisce Secondo Vecchi, in rappresentanza del settore turismo. Dirigente dell’Associazione da oltre 40 anni Secondo Vecchi non lascia peraltro l’Organizzazione, rimanendo tra i membri del consiglio di Ascom Fidi Emilia Romagna operando in un settore, quello del Credito, che lo ha tra l’atro visto protagonista del rilancio della Cooperativa Unitaria di Garanzia nei sei anni in cui ha ricoperto la carica di Presidente.

L’Assemblea ha poi confermato il Comitato di Presidenza eletto lo scorso sei giugno dal Consiglio Direttivo Provinciale ratificandone la composizione:
-Tiziano Davoli – Agente di Commercio – Presidente FNAARC (Agenti di Commercio) -Mauro Martini – titolare di Agenzia di Pubblicità – Presidente Terziario e Servizi;
-Luca Prandini – Mobiliere – Presidente Settore Mobili e Arredamento – già Presidente Gruppo Giovani Imprenditori;
-Paolo Taroni – Assicuratore – Presidente provinciale Sindacato Nazionale Agenti di Assicurazione;
-Giorgio Vecchi – Commerciante – Presidente Ascom, Zona di Carpi.

Conclusa la fase formale si è passati all’aspetto celebrativo dell’Assemblea in cui 120 operatori le cui aziende sono in attività da oltre 60 anni, su 6.500 imprese associate, sono state premiate in occasione del sessantennale di Ascom Confcommercio Fam.
Una commovente cerimonia nel corso della quale Giorgio Pighi, Sindaco di Modena ed Emilio Sabattini Presidente dell’Amministrazione Provinciale, affiancati da Carlo Baldoni , Pietro Blondi rispettivamente Presidente onorario e Presidente Provinciale Ascom e Antonio Verrillo Presidente Famiglia Artigiana Modenese, hanno consegnato le targhe di riconoscimento.
Va senz’altro segnalata la speciale premiazione di Gastone Sala, titolare della ditta K. F. Kaos Frasa Spa, classe 1911, che nel 1945 è stato uno dei sottoscrittori del documento costitutivo dell’Associazione Commercianti della Provincia di Modena, oggi Ascom Confcommercio.