Home Cronaca Modena: rapinano edicolante e le spezzano femore

Modena: rapinano edicolante e le spezzano femore

Una edicolante di 56 anni, durante una rapina ai suoi danni ieri sera, e’ stata bloccata e malmenata da tre banditi e ha riportato la frattura del femore, per cui dovra’ essere operata. Il fatto e’ accaduto alle 23.30 lungo la via Giardini, alle porte del centro di Modena. M.T.B., 56 anni, madre del titolare di un’edicola aperta fino a mezzanotte, stava apprestandosi alla chiusura, quando e’ stata affrontata da tre banditi, forse slavi.


I tre hanno strattonato la donna e uno di loro l’ha fatta cadere sul marciapiede, bloccandole le gambe con un ginocchio.

Nel frattempo gli altri due hanno fatto razzia dell’incasso, diverse centinaia di euro. La donna, rimasta a terra ferita e dolorante, e’ riuscita a chiamare aiuto. E’ stata poi trasportata all’ospedale, dove i medici le hanno riscontrato la frattura del femore sinistro: dovra’ essere sottoposta a un intervento e la prognosi e’ di 40 giorni. Le forze dell’ordine hanno avviato le indagini.