Home Bologna Bologna: Casa del riposo notturno Massimo Zaccarelli

Bologna: Casa del riposo notturno Massimo Zaccarelli

Domani alle 13, in via del Lazzaretto 15, la vicesindaco e assessore alle politiche sociali, Adriana Scaramuzzino, presenterà la nuova
struttura e il progetto di gestione della ‘Casa di riposo notturno-Massimo Zaccarelli’.


Le persone in condizioni di povertà e disagio che vivono in città, potranno essere accolte, ospitate e accompagnate in percorsi finalizzati al
miglioramento della loro condizione di vita.

Realizzata con un contributo regionale, la ‘Casa del Riposo Notturno’ può ospitare 68 persone distribuite in 13 camere, con spazi ad uso comune finalizzati all’incontro
e alla socializzazione, un servizio di lavanderia e un servizio docce fruibili anche dalle persone che vivono situazioni di disagio e che non sono ospitate nella “Casa”.

Questa nuova struttura, che sostituisce la Casa del Riposo Notturno di via Carracci, riqualifica il sistema di accoglienza cittadino e consolida
l’importante lavoro di rete sviluppatosi in questi anni.
Il progetto vede infatti impegnati per la sua realizzazione il Settore Servizi Sociali e la rete dei soggetti promotori composta da Associazione
Mosaico della Solidarietà, Caritas Diocesana, Opera Padre Marella,Fraternità Cristiana, Associazione Arc-En-Ciel, le cooperative sociali La
Strada di Piazza Grande, Nuova Sanità, La Rupe, Il Pettirosso.