Siglato accordo Provincia-Reggio Emilia Innovazione






    E’ stato siglato ieri pomeriggio a Palazzo Allende un protocollo d’intesa fra la Provincia e Reggio Emilia Innovazione, il centro di ricerca applicata, trasferimento tecnologico e servizi alle imprese partecipato dall’Università di Modena e Reggio, dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia, dalla Provincia e dal Comune di Reggio Emilia, dalle Associazioni Imprenditoriali reggiane e da Capitalia che ha l’obiettivo di supportare il processo strategico di innovazione delle imprese.

    L’accordo è stato firmato dal vicepresidente della Provincia Pierluigi Saccardi e dal Presidente di Reggio Emilia Innovazione, Stefano Landi. I 200 mila euro messi a disposizione dalla Provincia cofinanzieranno il progetto REI-UP che prevede un investimento complessivo di 400 mila euro.
    Il protocollo firmato riguarda in particolare il finaziamento del progetto REI-UP, lo start-up del Centro, che ha come obiettivo l’unificazione e l’adeguamento dei due laboratori Celab e Nobili, che tenderanno a divenire operativamente una struttura unica, mettendo R.E.I. in grado di avviare operativamente l’attività di trasferimento tecnologico e di ricerca applicata con contenuti strategici per l’innovazione sul territorio, con il coinvolgimento diretto delle risorse umane universitarie (borsisti, dottorandi, ricercatori, docenti, ecc.).









    Articolo precedenteTsunami: il punto dei lavori modenesi in Sri Lanka
    Articolo successivoGattina scomparsa trovata scuoiata tra Sassuolo e Vignola