Reggio Emilia: rapinano coppia, subito arrestati






    Sono finiti in manette i due egiziani clandestini che, la scorsa notte, nel parcheggio della caserma Zucchi, hanno aggredito a scopo di rapina un ragazzo e una ragazza fermi in auto.

    Mentre gli aggressori tentavano la fuga, la giovane ha chiamato la polizia dal suo cellulare. Poco dopo una volante ha intercettato i rapinatori, arrestandoli. In manette sono così finiti: S. H. di 20 anni e I. A. di 18.









    Articolo precedenteBologna: ‘Bambini invisibili, La Shoah’ sino all’11 febbraio
    Articolo successivoA Francesco Renga il ‘Tributo ad Augusto’