Home Attualita' Modena: Pighi a Bologna per ricordare la strage del 2 agosto

Modena: Pighi a Bologna per ricordare la strage del 2 agosto

Il sindaco Giorgio Pighi, accompagnato dal gonfalone della città di Modena, parteciperà il 2 agosto a Bologna alla celebrazione per il 26esimo anniversario della strage alla stazione.

La manifestazione è promossa dall’Associazione familiari vittime della strage del 2 agosto e dal Comitato di solidarietà alle vittime delle stragi a cui aderiscono la Regione Emilia-Romagna, la Provincia di Bologna e una quarantina di comuni tosco-emiliani.

I gonfaloni delle città sfileranno in via Indipendenza e raggiungeranno piazza Nettuno, prima tappa della Giornata. In piazza Medaglie d’oro, alle 10.10, interverranno il presidente dell’Associazione familiari Paolo Bolognesi e il sindaco di Bologna Sergio Cofferati. Al primo binario della stazione di Bologna saranno deposte corone al cippo che ricorda il sacrificio del ferroviere Silver Sirotti, deceduto nella strage del treno Italicus, mentre dal piazzale Est partirà alle 11.15 un treno straordinario per San Benedetto Val di Sambro e saranno deposte corone alle lapidi che ricordano le vittime degli attentati ai treni Italicus e 904 Napoli-Milano. Alle 11.30 sarà celebrata una messa nella cattedrale di San Pietro.