Il Frantoio Belfiore: l’olio tra festa e tradizione






    Il Frantoio Belfiore di Scapezzano di Senigallia affianca alla sua centenaria storia la voglia di divertimento e dello stare insieme. Dal 2000 infatti i titolari, con il patrocinio dei circoli Arci e Acli e con la collaborazione del paese, organizzano la Festa dell’olio che con gli anni ha guadagnato l’appoggio anche del Comune di Senigallia, della Provincia di Ancona, delle Confederazioni Sindacali Agricole e con l’allargamento dell’evento ad altri frantoi del territorio.


    La manifestazione ha sempre un ottimo successo motivato dal fatto che la gente è consapevolmente attaccata alle tradizioni rurali.

    La festa si svolge a novembre nel week-end di San Martino e in quello successivo, durante la quale l’olio è il vero protagonista.



    Folto è l’allestimento di stand di produttori vari e gastronomici nei quali si trovano piatti tipici tutti legati a questo prodotto unico come polenta e stoccafisso, polenta con i funghi, baccalà.



    Inoltre nei punti ristoro dei circoli è possibile degustare su prenotazione menù a base di prodotti abbinati alla produzione dei vari frantoi.
    Il tutto è allietato da gruppi folcloristici e da spettacoli inerenti alla tradizione rurale, un patrimonio culturale che va difeso e promulgato.









    Articolo precedenteSpilamberto: parte il 13 febbraio l’iniziativa ‘CinEtica ’07’
    Articolo successivoMezzolara: arrestato presunto pirata della strada