Home Regione Turisti alla scoperta di ‘Un mare di sapori’

Turisti alla scoperta di ‘Un mare di sapori’

Saranno tra i protagonisti dell´estate in Riviera. Per farsi conoscere e apprezzare dagli oltre 40 milioni di turisti che affolleranno le spiagge emiliano-romagnole. Sono il Prosciutto di Parma, il Lambrusco e il Pignoletto, il Parmigiano Reggiano, la pesca e la nettarina di Romagna e tutti gli altri prodotti tipici della tradizione emiliano-romagnola che dal 25 giugno “approderanno “lungo le coste emiliano-romagnole, grazie a un ricco programma di eventi, spettacoli, degustazioni promosso dall´Assessorato regionale all´agricoltura.

Un mare di sapori” – questo il nome dell´iniziativa – coinvolgerà fino ad ottobre i 110 chilometri di costa tra i Lidi di Comacchio e Cattolica.
“La Riviera Romagnola con i suoi turisti – ha detto l´assessore regionale all´agricoltura Tiberio Rabboni – rappresenta un´occasione unica per far conoscere non solo i prodotti del nostro territorio, ma anche la cultura e la storia che ci sono dietro. Siamo la Regione in Europa che vanta il maggior numero di prodotti certificati e vantiamo una straordinaria tradizione in fatto di prodotti tipici: è un ´plus´ che altri non hanno e che intendiamo valorizzare”.

Il Progetto, che avrà durata triennale, vede insieme alla Regione Apt Servizi Emilia Romagna, Unioncamere, le Amministrazioni locali, l´Enoteca Regionale di Dozza, i Consorzi di tutela dei prodotti tipici, il Coordinamento Regionale Strade dei Vini e dei Sapori.