Reggio: al via i lavori di riqualificazione area verde ex S.Lazzaro






    L’area dell’ex San Lazzaro cambierà presto aspetto. Con i primi lavori di sostituzione delle piante in cattive condizioni, iniziano oggi gli interventi di riqualificazione dell’area verde di via Amendola, sede dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

    Un rilievo generale dell’arredo verde, promosso da Comune di Reggio Emilia e Università e redatto dall’agronomo Mauro Chiesi, ha accertato che diversi esemplari si trovano in cattivo o pessimo stato e sono giuntI alla naturale conclusione del ciclo vegetativo, mentre altri sono pesantemente attaccati da carie che porteranno inevitabilmente alla progressiva degradazione del legno.

    Il conseguente progetto di riqualificazione ambientale, finanziato dall’ateneo, prevede la sostituzione di una quarantina di esemplari con specie autoctone (tigli, querce e frassini) e il rifacimento dei viali alberati con la piantumazione di pioppi cipressini.









    Articolo precedenteVignola: un treno per Auschwitz 2008
    Articolo successivoIl 30 gennaio S.E. Mons. Verucchi all’Istituto S. Giuseppe di Sassuolo