Inaugura domani, 5 aprile, l’Ambulatorio Amico di Savigno






    Un’iniezione intramuscolare, una piccola medicazione, la misurazione della pressione arteriosa o semplicemente un consiglio. L’Ambulatorio Amico, che verrà inaugurato domani, 5 aprile alle 11, in via Marconi 24/A presso il Poliambulatorio di Savigno, nasce dalla collaborazione tra Comune di Savigno, Auser e Azienda USL di Bologna per dare una risposta semplice e facilmente accessibile a queste piccole, ma importanti, necessità.

    Nell’ambulatorio presteranno servizio gratuitamente, infermieri dell’AUSER, associazione di volontariato che già collabora con l’Azienda USL di Bologna in diversi progetti. I locali dell’ambulatorio, gli arredi e le utenze (luce, acqua, telefono, accesso a internet) sono offerte dal Comune.
    L’Azienda USL di Bologna garantirà sulla qualità del servizio offerto oltre a fornire tutti i materiali necessari per l’attività sanitaria dell’ambulatorio.

    All’Ambulatorio, aperto dal lunedì al sabato dalle 8 alle 10.30, si accede senza prenotazione. Per le iniezioni intramuscolari e le medicazioni sono necessari: la richiesta del medico curante e i farmaci prescritti, le altre prestazioni saranno svolte dai volontari AUSER senza bisogno di alcuna prescrizione. Tutte le cure offerte sono assolutamente gratuite.

    All’inaugurazione saranno presenti Leda Grandi – assessore alla Sanità e Politiche Sociali Comune di Savigno, Edgarda Degli Esposti, Presidente AUSER Provinciale, Gabriele Cavazza – vicedirettore sanitario area territoriale Azienda USL di Bologna, Saverio Di Ciommo – direttore del distretto di Casalecchio di Reno, Manuela Petroni – responsabile SATeR del distretto di Casalecchio di Reno.









    Articolo precedenteSoli Deo Gloria: 2 concerti dedicati al dedicati al Maestro G.Alberto Borciani
    Articolo successivo‘Giorgio e il drago’: domenica 13 al Teatro Andrè di Casalgrande